Gratitudine

Gratitudine

E’ successo che qualche giorno fa stavo decidendo di eliminare un po’ di libri per fare posto a dei nuovi. Lo spazio in libreria non è infinito e per quanto io legga anche e-book preferisco eliminare una parte di ciò che so che non andrò a prendere più in mano.

Scherzosamente ho fatto su Facebook un post in cui scrivevo che prima o poi avrei fatto una vendita come fanno negli USA: mettono fuori casa ciò che non serve più e lo vendono.

Poi ho realizzato che a breve ci sarebbe stato il mio compleanno e che era da un po’ che non organizzavo una festa a casa.
Ho unito un po’ di puntini ed è nato: Gratitude – garage sale di beneficenza!

Una cosa molto bella è che con la scusa che il ricavato sarebbe andato in beneficenza sono riuscita a mettere a disposizione più di quello che avrei fatto se lo avessi messo in regalo :-)
Mi sono dovuta limitare negli inviti per questioni di spazio, chi lo ha ricevuto ha letto questo:

“Anagraficamente in questo giorno compio gli anni in numero tondo.

Con questa scusa ho voglia di vedere e abbracciare con il SORRISO tanti amici e soprattutto condividere il senso di GRATITUDINE per tutto ciò che fa parte della mia vita.

Metterò anche in vendita libri e oggetti per la casa che non uso più. Con il ricavato farò dei prestiti qui KIVA.ORG

Preferisco che non acquisti regali per me, se proprio vuoi arrivare a mani piene porta qualcosa FATTO DA TE, anche solo la trascrizione di una poesia che ti piace, oppure esci a mani piene comprando qualcuno degli oggetti, così mi aiuti a creare spazio e aiutiamo qualcuno in un progetto di vita.”
Sono riusciti a passare a trovarmi in 31 più un reparto bimbi di 9.
Abbiamo raccolto 176 euro, mangiato le specialità preparate dai più esperti, bevuto la birra artigianale di Gigi e la bibita allo zenzero (specialità della casa).

 

GRAZIE GRAZIE GRAZIE!!

PS più persone hanno apprezzato il format a hanno detto che mi copieranno, stiamo a vedere!

3 Comments

  • roberta says:

    27 gennaio 2014 at 09:12

    bella idea, cara Silvia.. resta la curiosità dei volumi venduti..A presto Roberta

  • admin says:

    27 gennaio 2014 at 18:05

    Ciao Roberta,

    sono stati venduti25 libri, 3 paia di orecchini, una borsa, una collana, due sciarpe, una mantellina di lana, un runner per la tavola, tovagliette in bamboo,…

Post a Reply to admin Cancel reply

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *