Parole e azioni ovvero siamo tutti hacker se lo vogliamo

Parole e azioni ovvero siamo tutti hacker se lo vogliamo

Ieri sera ho condotto una serata alla Scuola di Politica di Confartigianato AsoloMontebelluna.

Politica intesa come senso civico e pro-attività: affinché si inverta la marcia ognuno di noi deve farlo senza aspettare che siano gli altri a farlo prima.

Ho condotto le persone prima in un racconto attorno ad un fuoco in cui la nostra tribù faceva il punto della situazione, poi siamo passati a parlare di strumenti e strategie e infine abbiamo definito le visioni da raggiungere…partendo dal presupposto che siamo tutti hacker ;-)

No comments

Leave a reply

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *